Anno 1

Obiettivi:

Gli obiettivi del 1° anno sono: introdurre l’allievo alle basi della psicoterapia sistemica-relazionale individuale, di coppia e familiare; scoprire, alla luce di una visione neuropsicologica, il concetto di “Mente Relazionale”, accedere quindi ad una lettura circolare tra il livello intrapsichico ed il livello relazionale osservato; ampliare la visione del proprio concetto di famiglia per conoscerne poi sia la struttura che il funzionamento durante le diverse fasi del ciclo vitale, nonché i processi evolutivi sia in chiave intrapsichica che relazionale e sociologica; apprendere i concetti di trasmissione intergenerazionale e transgenerazionale ed in particolare la trasmissione trigenerazionale dei modelli relazionali familiari; divenire capaci di osservare in chiave relazionale le dinamiche interpersonali della famiglia; conoscere le modalità di funzionamento del gruppo, utilizzando il proprio gruppo di formazione; apprendere i principi fondamentali della Comunicazione umana sia a livello teorico che pragmatico; imparare, anche attraverso simulate, la teoria e la tecnica per la conduzione del colloquio diagnostico e psicoterapico con individuo, coppia e famiglia; accedere al concetto di “Complessità” con l’obiettivo di utilizzare più livelli epistemologici contemporaneamente per osservare gli eventi relazionali ed intrapsichici.

MODULO TEORICO – TOTALE 120 ORE

Parte Generale – docenti esterni:

  • Psicologia Generale
  • Psicologia dell’età evolutiva
  • Psicopatologia Generale
  • Psicodiagnostica Clinica
  • Epistemologia
  • Metodi e Tecniche Psicodiagnostiche
  • Letture Guidate da Tutors

Parte Specifica

CIOR 1°- Docenti Interni

Psicodinamica dello Sviluppo e delle Relazioni Familiari

  • Obiettivi: Raggiungimento di una buona conoscenza del funzionamento e della evoluzione della famiglia normale e dei suoi membri nel loro ciclo vitale individuale e familiare. Ampliamento del concetto di normalità.
  • Metodi: Genogramma fotografico del singolo allievo, uso di videofilm, interviste geografico storiche con le famiglie degli allievi, bibliografia ragionata.
  • Valutazione dei Risultati: Tesina , Esame orale su video muto.

Teoria e Tecnica dell’Osservazione Relazionale

  • Obiettivi: Acquisizione della capacità di osservazione delle dinamiche relazionali.
  • Metodi: Lezioni teoriche , esercitazioni su video-film, simulazioni di interviste con famiglie normali.
  • Valutazione dei risultati: Costruzione di un’ipotesi relazionale dopo l’osservazione di un video muto.

Teoria e Tecnica dell’Osservazione Relazionale.

  • Obiettivi: Acquisizione della capacità di osservazione delle dinamiche relazionali.
  • Metodi: Lezioni teoriche , esercitazioni su video-film, simulazioni di interviste con famiglie normali.
  • Valutazione dei risultati: Costruzione di un’ipotesi relazionale dopo l’osservazione di un video muto.

Teoria e Tecnica della Comunicazione Umana.

  • Obiettivi : Apprendimento dei principi fondamentali della comunicazione umana.
  • Metodi: Lezioni teoriche, Bibliografia, esercitazioni pratiche.
  • Valutazione dei risultati: Tesina.

Letture guidate da Tutor

MODULO RELAZIONALE (PRE-TRAINING – DOCENTI INTERNI) TOTALE ORE 250 

Teoria e Tecnica delle Dinamiche dei Gruppi in apprendimento 

  • Obiettivi: Comprensione delle dinamiche relazionali di un gruppo.
  • Metodi: Dinamica di gruppo; Studio delle funzioni relazionali nel gruppo e delle loro modificazioni.
  • Valutazione dei risultati: Tesina.

Teoria e Tecnica delle dinamiche Trigenerazionali della Famiglia 

  • Obiettivi: Comprensione della trasmissione trigenerazionale dei modelli di relazione e di comunicazione sia nella famiglia dell’allievo che in quelle in trattamento.
  • Metodi: Genogrammi e Sculture familiari; visione di video-nastri di clinica; Osservazione dal vivo, attraverso lo specchio unidirezionale di consulenze familiari e di consultazioni diagnostiche effettuate dal didatta.
  • Valutazione dei risultati: Supervisione indiretta di almeno un caso clinico per ciascun allievo.

Teoria e Tecnica del Colloquio Relazionale 

  • Obiettivi: Approfondimento di tecniche per l’intervista con individui, coppie e famiglie, di metodiche per la formulazione delle domande e per la costruzione di un’ipotesi relazionale sulla funzione del sintomo. Apprendimento di metodiche differenziate per la costruzione della relazione terapeutica con individuo, coppia e famiglia, con bambino, adolescente ed adulto.
  • Metodi: Lezioni teoriche, Bibliografia, Visione di nastri video di clinica, Simulazione di primi colloqui, condotti dall’allievo, con registrazione video ed analisi clinica del materiale registrato.
  • Valutazione dei risultati: Supervisione indiretta di casi dell’allievi, tramite materiale audio o video registrato o protocolli di seduta.

SEMINARI (Programma Annuale – almeno 5 – Docenti Interni Esterni ed anche presso altri Istituti o Centri, purché approvati preventivamente e certificati)
Sono tenuti da Docenti interni ed esterni, Italiani e Stranieri, scelti annualmente. Vertono su temi clinici o teorici importanti e nuovi. Hanno lo scopo di aggiornare gli allievi sugli ultimi sviluppi di teorie o tecniche, di fare il punto su temi importanti, di confrontare l’approccio teorico-clinico dell’ITFF con quello di altre scuole di terapia familiare o di altre forme di psicoterapia.

ESERCITAZIONI pratico cliniche con Tutor : Seminario Grandi Autori, Seminario Processo Terapeutico, Osservazione di Videonastri di clinica guidata da Tutor, etc.

TIROCINIO (CONVENZIONE CON SERVIZI PUBBLICI) TOTALE ORE 130

Menu